Italia - Bluestime.it review of Sing Me Another Song - John Lyons

/ Blog / Hits: 4587 Monday, 31 March 2014 06:07

A metà tra sogno e realtà, la biografia di JOHN LYONS pare quasi una fiaba, trovando un senso nella passione musicale dei genitori biologici rispetto a quelli della famiglia adottiva. una passione innata per il R&B, il rock, il Chicago Blues e lo Spiritual, John forma la propria identità musicale già da bambino. Il trasferimento dagli States a Zurigo è la chiave di volta che permette a Lyons di iniziare seriamente la carriera musicale, della quale il terzo album SING ME ANOTHER SONG rappresenta l'ultimo in ordine di tempo, registrato a tempo di record in Svizzera nel 2013.


Le passioni musicali coltivate fin dalla tenera età si colgono tutte, con un mix di tracce tra il blues rockeggiante e le ballad, dove John pare essere maggiormente a proprio agio, con una voce che in alcuni casi richiama l'Armstrong dei brani più easy dei Green Day.
Ottimo chitarrista oltre che vocalist, si pone come artista di punta nel panorama del blues rock europeo, impegnato anche in Live per tutta la Svizzera e la vicina Germania.
Il risultato ottenuto è decisamente di ottima fattura.
Paolo Santini

Link to original review of John Lyons album Sing Me Another Song on bluestime.it

The following English text is a result of Google translate: ;-)

Somewhere between dream and reality , the biography of JOHN LYONS seems almost a fairy tale , finding a way into the musical passion of the biological parents than the adoptive family . a passion for R & B, rock, Chicago Blues and Spirituals, John shaped his musical identity as a child . The transfer from the United States in Zurich is the keystone that allows Lyons to seriously begin a career in music , of which the third album SING ME ANOTHER SONG is the last in order of time , recorded in record time in Switzerland in 2013.
The musical passions cultivated from an early age we capture them all, with a mix of tracks between the rocking blues and ballads , where John seems to be more at ease, in a voice that sometimes recalls the Armstrong songs more easy of Green Day
Great guitarist as well as vocalist , stands as flagship artist in the landscape of European blues rock , also involved in live throughout Switzerland and neighboring Germany .
The result is very well executed.
Paolo Santini

Thank for sharing!

About The Author

Want to reach this author?